Finora, il pubblico si chiedeva quando Sergei Galitsky

Finora, il pubblico si chiedeva quando Sergei Galitsky chiama Sergei Semak, presidente della “Krasnodar” fan storditi in TV – la squadra guidata da Murad Musayev. Il caso in cui solo Google aiuterà.

Murad Musayev è l’allenatore della struttura giovanile dei tori. A livello adulto, non ha mai lavorato fino a quando non ha nemmeno una licenza per dirigere “Krasnodar” ufficialmente. Il principale risultato è la leadership nel campionato giovanile e una prestazione di successo nella Junior Champions League.

Il presidente dei tori dice frasi bellissime che le persone del sistema di club come Musayev lavoreranno per l’idea e otterranno più degli stranieri. La logica è chiara, ma è strano che un uomo d’affari esperto non veda un enorme numero di rischi.

Allenatore senza risultati

Il campionato giovanile in Russia è un torneo molto triste. I fan non vanno da lui, non lo mostrano nemmeno nelle notizie. La prospettiva di uscire da questa palude nella RFPL è minima. Guarda i campioni del passato. Nel 2015 il torneo ha vinto il “Dinamo” – ma qualsiasi giocatore a livello serio, allora la “locomotiva” – a volte con sede Lisov, lo scorso anno di “Spartacus”. Rosso e bianco sono l’esempio più eclatante. La squadra più spesso ha vinto il campionato giovanile negli ultimi anni, ma gli alunni nella base lì.

Inoltre, “Krasnodar” non ha nemmeno vinto un campionato giovanile. La separazione dal secondo posto è di tre punti. Un altro indicatore dell’importanza del torneo – Musayev sparare sei giri prima del traguardo, che avrà certamente un impatto negativo sui risultati della squadra giovanile.

Un altro presunto merito di Musaev è il successo nella UEFA Youth League, ma ci sono anche domande per scavare più a fondo. “Krasnodar” prima della più famosa partita con la “vera” passata “Kajrat” (11: 2) e “Honvéd” (9: 1). La partita con la gioventù “cremosa” è stata buona, ma è solo una partita che si è conclusa con una sconfitta.